Progetto P.Ac.S.

Progetto “P.Ac.S. – Percorsi Di Accoglienza E Solidarietà. Interventi E Reti Per La Presa In Carico E L’inclusione Socio-Lavorativa Dei Profughi Provenienti Dall’Ucraina Sul Territorio Della Regione Lazio

La Casa delle Case, Folias Formazione, Alicenova, Crei- Interpreti LIS e Programma Integra sono partners del progetto “P.Ac.S – Percorsi di Accoglienza e Solidarietà. Interventi e reti per la presa in carico e l’inclusione socio-lavorativa dei profughi provenienti dall’Ucraina sul territorio della Regione Lazio“, finanziato dalla Regione Lazio e promosso da Folias Cooperativa Sociale (Capofila).

L’intervento è rivolto a 40 profughi, anche minori, provenienti dal territorio dell’Ucraina (cittadini ucraini e non) che usufruiscono della protezione temporanea (come da DPCM del 28 marzo 2022) già presenti o in arrivo nel nostro Paese e interessa tre distretti dell’area metropolitana di Roma:

  • Distretti Roma 4.1 (Civitavecchia, Allumiere, Tolfa e Santa Marinella)
  • Roma 4.4 (Campagnano di Roma, Capena, Castelnuovo di Porto, Civitella San Paolo, Fiano Romano, Filacciano, Formello, Magliano Romano, Mazzano Romano, Morlupo, Nazzano, Ponzano Romano, Riano, Rignano Flaminio, Sacrofano, Sant’Oreste, Torrita Tiberina) 
  • Roma 5.1 (Monterotondo, Mentana e Fonte Nuova).

L’obiettivo è quello di fornire, attraverso una rete territoriale integrata, opportunità di inclusione a carattere personale, abitativo, lavorativo e scolastico. Le attività, a partire dal prossimo settembre, includeranno:

  • Sportelli di accoglienza, presa in carico, orientamento e tutoraggio
  • Servizi di alfabetizzazione linguistica e formazione linguistica specializzata
  • Servizi di mediazione linguistico-culturale
  • Laboratori per la valorizzazione delle competenze trasversali
  • Moduli formativi per: mediatore culturale; operatore domiciliare d’infanzia; HACCP
  • Percorsi di riconoscimento e messa in trasparenza delle competenze professionali
  • Servizi di orientamento abitativo
  • Spazio donne: percorsi di sostegno e supporto all’autonomia e all’empowerment personale
  • Servizio di accompagnamento all’uscita: orientamento verso gli strumenti di politica attiva del lavoro e verso l’accesso alla formazione professionale ed alta formazione della Regione Lazio.

L’accesso avverrà attraverso gli sportelli di accoglienza ubicati sui distretti.

☎ Per informazioni:
Tel.: 351.5176892 | Mail: pacs.inclusione@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.